Informazioni

 Questo sito utilizza i cookie; accedendo e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi l'informativa.

 Prima pubblicazione del sito in data 07/03/2010

 
Bricolage e fai da te
 
Di tutto un po'
 
Grafica del Sito
 
  Cenni preliminari  
 

 

 
La Macchina di Wimshurst è una macchina inventata dall'inventore britannico James Wimshurst nel 1880. Solitamente azionata da una manovella o da un motorino, genera alta tensione per induzione ed è in grado di produrre scariche elettriche di lunghezza variabile. E' composta da due dischi isolanti con settori metallici che girano in senso contrario l'uno all'altro mediante l'utilizzo di chinghie e pulegge, e da una parte elettrica realizzata solitamente in rame o altri conduttori. In questi articoli non è spiegato il funzionamento (potete trovarne una bella descrizione QUI), ma solo le soluzioni che ho adottato per la mia realizzazione che vedete nella foto.
  
ATTENZIONE: la macchina presentata in questi articoli è in grado di generare tensioni dell'ordine di 250000 (duecentocinquantamila) volt semplicemente girando una manovella. Le scariche prodotte possono fare molto male e possono tramortire una persona adulta. Pertanto NON accingetevi a realizzare apparecchiature di questo tipo se non sapete esattamente ciò che state facendo.
 
ATTENZIONE: questi articoli NON sono un manuale di istruzione o di costruzione ma solo l'esposizione di come io ho realizzato la mia macchina di Wimshurst, pertanto alcune soluzioni potrebbero non essere adatte al vostro caso. In ogni modo NON sono responsabile di danni a cose o persone provocati dall'uso che voi deciderete di fare di quanto esposto.

 



FaceBook Twitter Stampa  Autore : Vyp
 Pubblicato : Sabato, 20 Febbraio 2010 - 21:09
 Ultima modifica : Sabato, 6 Marzo 2010 - 19:25
 Pagina letta 7387 volte

 
     

Up New-CMS 1.5.0 Valid CSS Valid html 4.01 GNU General Public License Up