Informazioni

 Questo sito utilizza i cookie; accedendo e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi l'informativa.

 Prima pubblicazione del sito in data 07/03/2010

 
Bricolage e fai da te
 
Di tutto un po'
 
Grafica del Sito
 
  Tubo raggi x anodo rotante  
 

Un tubo a raggi X ad anodo rotante ha un funzionamento analogo a quello ad anodo fisso. La differenza sta nel fatto che il catodo √® fuori asse e gli elettroni emessi colpiscono un anodo che ruota grazie ad un motore elettrico. Essendo colpito in punti diversi grazie alla rotazione, l'anodo si riscalda meno permettendo l'utilizzo di potenze pi√Ļ elevate.

Fotografare un aggeggio in vetro scuro e i dettagli all'interno con parti in metallo che non fanno passare la luce diffusa ma riflettono la luce del flash in modo imprevedibile è tutt'altro che facile. Quindi le foto non sono proprio splendide ma sono comunque interessanti. Fai click sulle immagini per ingrandire.

Tubo completo. Il catodo è a destra, l'anodo è il disco che si nota sulla sinistra.

 Contatti di alimentazione del catodo.

 Zoom sul catodo decentrato. Il catodo è fisso.

 Posizionamento di catodo e anodo. Il disco inferiore è l'anodo rotante.

 Ecco cosa succede se l'anodo per qualche motivo si ferma. Gli elettroni emessi dal catodo impattano su un unico punto facendo alzare la temperatura a diverse migliaia di gradi e fondendo l'anodo lasciandovi delle cosiddette "unghiate". In questo caso l'intero tubo è da sostituire.

 



FaceBook Twitter Stampa  Autore : Vyp
 Pubblicato : Venerdì, 5 Marzo 2010 - 20:43
 Ultima modifica : Sabato, 6 Marzo 2010 - 08:45
 Pagina letta 2254 volte

 
     

Up New-CMS 1.5.0 Valid CSS Valid html 4.01 GNU General Public License Up